Porto Corallo – Villaputzu, 16 giugno 2012

Porto Corallo – VillaputzuHa un volto nuovo oggi la spiaggia di Porto Corallo, sul litorale di Villaputzu (CA). Settanta bambini dell’Istituto comprensivo di Villaputzu, sono stati coinvolti ieri mattina nell’operazione “Mari e spiagge puliti”, coadiuvati dai coetanei presenti in spiaggia, in occasione della presentazione del gruppo sommozzatori dell’A.Vo.C.C.

Gli alunni, assistiti dalle maestre, dai volontari dell’A.Vo.C.C. e della Società Nazionale Salvamento Sez. Sarrabus, diretta da Maria Cesarina Cireddu, sin dalla mattina presto si son impegnati nella raccolta dei rifiuti lungo il litorale, poi smistati nei vari contenitori di plastica, vetro, residuo e carta.

Più tardi, mentre facevano merenda al riparo nei quattro gazebo messi a disposizione dalla Pro loco di Villaputzu, gli alunni hanno assistito alle operazioni di pulizia del fondale che è stata effettuata dal gruppo sommozzatori dell’A.Vo.C.C, supportati da Gianluigi Deiana che per l’occasione ha messo a disposizione il proprio gommone. Infine dopo una breve lezione sui comportamenti da tenere per rispettare il mare, la spiaggia e l’ambiente che ci circonda, i protagonisti di questa giornata, hanno assistito a una dimostrazione pratica di un salvataggio in mare e del successivo intervento da parte dei volontari con l’ambulanza.

La giornata si è conclusa con la premiazione di tutti i bambini coinvolti nell’operazione “Mari e Spiagge puliti” e un buffet presso la rotonda messa a disposizione dal campeggio.

Fonte e foto: SNS Sez. Sarrabus

Tags: