Società Nazionale di Salvamento, dal 1871... per la sicurezza della vita sul mare
0
  • Il tuo carrello è vuoto

Comunicazione

Ucraina: Mariupol nel cuore

Lettera aperta di Giuseppe Marino, Presidente della Società Nazionale di Salvamento, ai Bagnini di Salvataggio

Genova, 16 Marzo 2022

Carissimi,

la solidarietà, da sempre, ha ispirato il nostro sodalizio. E’ nostro dovere essere solidali con i nostri fratelli ucraini.
Sono certo che molti di Voi hanno già messo in atto azioni umanitarie: a Voi va un ringraziamento, ma anche una esortazione a continuare.
Invito tutti i bagnini di salvataggio, i soci, gli istruttori ed i volontari delle Sezioni Territoriali, a collegarsi con le associazioni umanitarie presenti sul territorio che fanno raccolta di cibo, medicinali, abbigliamento ed anche di fondi, e che danno garanzia che la consegna vada a buon fine. Tra queste voglio segnalarVi la Croce Rossa Italiana, con la quale abbiamo recentemente rinnovato un protocollo d’intesa, Unicef, ANCI e la Comunità di Sant’Egidio.
Nella circostanza mi è caro ricordare insieme a Voi gli stretti rapporti intercorsi con l’Università di Mariupol, con la quale abbiamo organizzato corsi nell’ambito del soccorso in acqua, della rianimazione cardio-polmonare e del Blsd.
Nel 2013 a Mariupol abbiamo avviato un percorso a tutela della vita ed oggi, nel 2022, ci troviamo a sostenerla in una realtà di guerra. Quei docenti e quegli studenti universitari sono diventati parte della famiglia della “Salvamento”, parte di noi. Aiutarli è per noi un dovere assoluto.
Vi ringrazio. Fraterni saluti

Giuseppe Marino
Presidente della Società Nazionale di Salvamento

Link:

La SNS sbarca in Ucraina: il report – Mariupol (Ucraina), 7/11 ottobre 2013
Guarda sul nostro canale Youtube il servizio televisivo di Mariupol TV (11/10/2013)
Gli studenti dell’università statale degli studi tecnici Priazovskij partecipano al corso “Il Bagnino di salvataggio” – da www.i24.com.ua – 12/10/2013

Genova, 12 Marzo 2022 – La Rete Nazionale della Salute, si arricchisce di una nuova occasione formativa, attraverso il webinar “SALVO ANCHE IO. Percorsi di cittadinanza attiva”, che consente di avvicinare gli studenti al tema del benessere e avviare un dialogo proficuo con le scuole. In questa lezione, in particolare, i temi trattati intendono contribuire ad aumentare la consapevolezza dei pericoli del mare ma anche a sollecitare, nei giovani e negli adulti, il senso civico e di partecipazione attiva alla società democratica, attraverso l’acquisizione delle tecniche di base di primo soccorso, riviste e approfondite anche alla luce del Coronavirus e della Covid-19.
Durante l’evento è stata presentata la mission della Società Nazionale di Salvamento e illustrati vari percorsi didattici a cui potranno accedere gli studenti:
• BLSD LAICO
• RISCHIO BIOLOGICO

Infine, hanno partecipato al live come testimonial, studenti che hanno effettuato i percorsi di primo soccorso promossi dalla Salvamento negli istituti scolastici e che hanno raccontato le loro esperienze in cui hanno messo in pratica le procedure apprese.

SALVO ANCHE IO. Percorsi di cittadinanza attiva – Evento online
Partner: Salvamento

Fonte e foto: www.educazionedigitale.it/retenazionalesalute

Genova, 24 Febbraio 2022 -Il 24 febbraio ricorre il trentennale dell’istituzione del Servizio nazionale della protezione civile: “Da tre decenni insieme nelle emergenze piccole e grandi che hanno segnato la storia recente d’Italia, per tutelare la vita, gli insediamenti, gli animali e l’ambiente di fronte alle calamità naturali e non”.

Per onorare questa ricorrenza, la Società Nazionale di Salvamento, Organizzazione Nazionale di Volontariato iscritta nell’elenco istituito presso il Dipartimento della Protezione Civile, aderisce all’iniziativa #ProtezioneCivile30 .

Fonte e foto: SNS Sede Nazionale 

Nettuno, 31 Gennaio 2022 – Riceviamo e pubblichiamo l’articolo del nostro Fausto Onori, responsabile dalla Società Nazionale di Salvamento Sezione di Nettuno-Anzio, pubblicato su “Il Litorale” (n.° 2 – 16/31 Gennaio 2022).

Fonte e foto: Il Litorale – SNS Nettuno-Anzio

Roma/Genova, 27 Gennaio 2022 – Si rinnova e si rafforza la collaborazione tra la Croce Rossa Italiana e la Società Nazionale di Salvamento, grazie a un protocollo d’intesa firmato in video conferenza dal Presidente della SNS Giuseppe Marino e quello della CRI Francesco Rocca.
L’intesa nasce dalla comune volontà di continuare nella collaborazione – nata nel 1996 – per la salvaguardia della vita umana e la diffusione della cultura della sicurezza in acqua.

Fonte e foto: SNS Sede Nazionale

Pescara, 18 Gennaio 2022 – L’accordo raggiunto tra il Sindacato Italiano Balneari Regione Abruzzo e la Salvamento Sez. di Pescara è frutto della volontà ed impegno per sensibilizzare il personale degli stabilimenti balneari sul delicato argomento della cardioprotezione.

leggi il Comunicato Stampa: Il Sindacato Italiano Balneari Regione Abruzzo e la Salvamento Pescara partner per la formazione gratuita all’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici delle imprese balneari

Fonte e foto: SNS Pescara-SIB Abruzzo

Forte dei Marmi, Dicembre 2021 – Dopo lo stop nel 2020, causa Covid-19,  riprende quest’anno un’iniziativa solidale organizzata dalle associazioni locali versiliesi, tra cui la Società Nazionale Salvamento Sez. Forte dei Marmi e Sez. Viareggio Mare, denominata “SOLIDARIETA’ ATTIVA”.
La pandemia ha creato grandi sacche di povertà e  molte sono  le famiglie che si trovano senza lavoro e necessitano di beni primari, anche quelli più elementari: raccogliere i generi alimentari rappresenta sicuramente un punto importante per dimostrare una solidarietà attiva.
Due gli appuntamenti presso la sede della Compagnia della Vela di Forte dei Marmi (LU): il 23 dicembre 2021 ed il 5 gennaio 2022 dalle ore 10 alle ore 18;  in queste occasioni saranno raccolti generi alimentari di prima necessità per le famiglie bisognose della Versilia.
E’ stata inoltre organizzata una lotteria di beneficenza: il 5 gennaio 2022 (ore 18) l’estrazione di 3 prestigiosi premi messi a disposizione da imprenditori locali. Il ricavato andrà a finanziare un progetto per il centro agricolo di DEYA SMNORRE in Burkina Faso. 

Fonte: SNS Forte dei Marmi – SNS Viareggio Mare

Spoltore Pescara, 13/14 Dicembre 2021 – In osservanza delle norme vigenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, nei giorni Lunedì 13 e Martedì 14 Dicembre 2021 è organizzato un corso ed esame per Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio (IAMAS). Il corso si terrà presso la Società Nazionale di Salvamento Sezione di Pescara c/o Centro Commerciale “L’Arca” – Plesso G1 – 2° Piano –  Via Federico Fellini, 2 – 65010 Spoltore (PE) secondo i seguenti orari:

– Lunedì 13 Dicembre: 9,00 /13,00   14,00 / 19,00 (corso aspiranti ed aggiornamento Istruttori)
– Martedì 14 Dicembre: 09,00 / 13,00 (corso aspiranti, aggiornamento Istruttori)
– Martedì 14 Dicembre: 14,00 / 18,00 (esame aspiranti).

Note:

  • il corso in presenza sarà preceduto da due sessioni di formazione teorica online di circa 2 ore, le cui modalità saranno comunicate agli iscritti dal referente logistico:
  • il giorno di Martedì 14 prevede anche una lezione di 2 ore in piscina, a titolo sperimentale, pertanto gli iscritti dovranno portare tutto l’occorrente per accedere alla vasca.

Formatore IAMAS incaricato: Paolo Curato.

Referente logistico: Cristian Di Santo (tel. 3484276790 in orario di ufficio: Lu-Ve: 9,30 -12,30 ; 15,30 -18,30 – sez.pescara@salvamento.it ).
Iscrizioni: al fine di predisporre le operazioni, il responsabile della Sezione dovrà comunicare alla SNS Sede Nazionale (via e-mail sede.nazionale@salvamento.it ) il nome degli aspiranti IAMAS entro Venerdì 10 Dicembre 2021.

Al corso sono invitati a partecipare, a titolo gratuito, anche coloro che sono già in possesso del brevetto IAMAS per l’aggiornamento necessario e obbligatorio.

Requisiti di ammissione al corso ed all’Esame I.A.MA.S.

  • brevetto di Bagnino di Salvataggio (Mare) da almeno due anni;
  • brevetto Istruttore BLSD Salvamento Agency;
  • brevetto di Istruttore di nuoto (la laurea in scienze motorie è considerata equipollente);
  • aver partecipato almeno a due corsi della Sezione come aspirante IAMAS per almeno un anno (è necessaria la dichiarazione scritta del responsabile della Sezione Territoriale);
  • registrazione completa sul nuovo sito istituzionale www.salvamento.it .

A completamento dell’iter formativo, gli Istruttori IAMAS dovranno acquisire la qualifica di “Allenatore tecnico di nuoto e nuoto per salvamento”.

Documentazione richiesta per gli Esami (da consegnare al Formatore in loco)

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. copia del versamento di € 80,00 effettuato sul c.c.p. n.° 521161 intestato a S.N.S. – Genova, causale: “iscrizione corso/esame IAMAS – SNS Spoltore Pescara 2021”.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di chiavetta di memoria USB e di pc portatile.

Nel corso dell’Esame il candidato dovrà dimostrare di padroneggiare la didattica prevista presentando micro lezioni teorico/pratico del programma, utilizzando anche il materiale e le attrezzature audiovisive (proiettore e computer). A tal fine il candidato dovrà essere in possesso del manuale di Bagnino di Salvataggio, del “Manuale BLSD – Basic Life Support and Defibrillation” per Bagnini di Salvataggio. A tutti partecipanti sarà consegnato il materiale didattico di competenza.

Fonte: SNS Sede Nazionale

Orvieto – Nei giorni Venerdì 26 e Sabato 27 Novembre 2021 presso il Palazzo dei Congressi (Palazzo Capitano del Popolo) Sala dei 400, Piazza del Popolo in Orvieto (TR), si svolgerà il “XXIV Meeting annuale SNS”, secondo i seguenti orari:
– Venerdì 26 Novembre: ore 14,00 – 18,00
– Sabato 27 Novembre: ore 9,00 – 13,00 e ore 14,00 – 17,30

All’incontro, organizzato in osservanza delle norme vigenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (controllo Green pass, posti limitati, ecc.) potranno partecipare i Direttori/Presidenti e gli Istruttori delle Sezioni Territoriali SNS.

Iscrizione al Meeting: compilare la “Scheda di partecipazione” ed inviarla via e-mail alla SNS Sede Nazionale ( sede.nazionale@salvamento.it ) unitamente alla copia del bonifico di € 50,00 da effettuarsi sul seguente IBAN IT 58E 06175 0140 0000 0078 76680, intestato a “Società Nazionale di Salvamento”, causale: “Iscrizione XXIV Meeting SNS – Orvieto 2021”.
Le iscrizioni dovranno pervenire tassativamente entro Venerdì 19 Novembre 2021.
Il versamento, da effettuare per ogni partecipante, rappresenta la quota di iscrizione individuale al meeting.
Scarica la scheda partecipazione XXIV SNS Meeting 26-27 novembre 2021 .

A carico della SNS Sede Nazionale: ogni costo inerente l’organizzazione del meeting, il pernottamento in hotel 3 stelle di Orvieto Scalo in camere 2/3/4 posti letto, la tassa di soggiorno.

A carico dei partecipanti: spese di viaggio, vitto e iscrizione.

Arrivo dei partecipanti e accoglienza: presso l’Hotel “Orvieto”, Via Angelo Costanzi 63 di Orvieto Scalo (tel. 0763302751 – 0763390635 – 3888950044) la mattina di Venerdì 26 Novembre 2021, in tempo utile per l’inizio del meeting, per l’alloggiamento in hotel, il ritiro del voucher parking e del programma dettagliato.

Fonte: SNS Sede Nazionale