Società Nazionale di Salvamento, dal 1871... per la sicurezza della vita sul mare
0
  • Il tuo carrello è vuoto

Corsi

Palermo, 5/6 marzo 2016 – Nei giorni Sabato 5 e Domenica 6 Marzo 2016 è organizzato un corso ed esame per Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio (IAMAS). Il corso si terrà presso la sede della SNS Sez. Palermo sita in Via Sampolo 248, in Palermo (PA), secondo i seguenti orari:
– Sabato 5 Marzo: 10.00/13.00 – 14.30/18.30 (corso aspiranti ed aggiornamento Istruttori)

– Domenica 6 Marzo: 10.00/13.00 (esame aspiranti)

Formatore IAMAS incaricato: Gaetano Ingrassia tel. 3351001236.
Info logistiche: Gaetano Ingrassia tel. 3351001236 .

Iscrizioni: al fine di predisporre le operazioni, i Direttori di Sezione dovranno comunicare alla SNS Sede Nazionale (via e-mail sede.nazionale@salvamento.it ) il nome degli aspiranti IAMAS entro Mercoledì 2 Marzo 2016.

Al corso sono invitati a partecipare, a titolo gratuito, anche coloro che sono già in possesso del brevetto IAMAS per l’aggiornamento necessario e obbligatorio.

Requisiti di ammissione al corso ed all’Esame

  • brevetto di Bagnino di Salvataggio da almeno due anni;
  • esecutore BLS-AED;
  • brevetto di Istruttore di nuoto (può essere ammesso al corso anche chi non sia in possesso del presente requisito: il brevetto I.AMA.S. sarà effettivamente rilasciato solo dopo il conseguimento del brevetto di Istruttore di Nuoto); la laurea in scienze motorie è considerata equipollente;
  • aver partecipato almeno a due corsi della Sezione come aspirante Istruttore per almeno un anno (è necessaria la dichiarazione scritta del Direttore di Sezione).

Documentazione richiesta per l’Esame (da consegnare al Formatore in sede di Esame)

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. copia del versamento di € 80,00 effettuato sul noto c.c.p. n.° 521161 intestato a S.N.S. – Genova, causale: “iscrizione corso/esame per IAMAS – Palermo 2016”;
    3. due fotografie formato tessera.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di chiavetta USB e di pc portatile.

Nel corso dell’Esame il candidato dovrà dimostrare di padroneggiare la didattica prevista presentando micro lezioni del programma, utilizzando il materiale e le attrezzature audiovisive (proiettore e computer). A tal fine il candidato dovrà essere in possesso del manuale di Bagnino di Salvataggio, del Manuale di Soccorso in Ambiente Acquatico e del CD con le slide delle “Presentazioni per I.A.MA.S.” al momento del corso.

 

Fonte: SNS Sede Nazionale

Morciano di Leuca, 11/12/13 Marzo 2016 – Nei giorni Venerdì 11, Sabato 12 e Domenica 13 Marzo p.v. la Società Nazionale di Salvamento organizza:
– un corso ed esame per Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio (IAMAS);
– un corso/crossover ed esame per Istruttori BLSD Salvamento Agency .

I corsi si terranno presso la sede della Società Nazionale di Salvamento – Sezione Territoriale di Torre Vado-Capo di Leuca, sita in Via XXV Aprile 20 – Morciano di Leuca (LE), secondo i seguenti orari:

– Venerdì 11 Marzo:               16.00 / 20.00
– Sabato 12 Marzo:                09.00 / 20.00
– Domenica 13 Marzo:           09.00 / 16.00

Documentazione richiesta per il corso ed esame IAMAS (da consegnare al Formatore in loco):

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. copia del versamento di € 80,00 effettuato sul noto c.c.p. n.° 521161 intestato a S.N.S. – Genova, causale: “iscrizione corso/esame per IAMAS – Torre Vado-Capo di Leuca 2016”;
    3. due fotografie formato tessera.

Documentazione richiesta crossover per Istruttori BLSD Salvamento Agency (da consegnare al Formatore in loco)

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. fotocopia del brevetto Istruttore IAMAS;
    3. fotocopia del brevetto Operatore BLSD.

sagency_logoIl costo del crossover Istruttori BLSD Salvamento Agency è di € 150,00 per l’acquisto del Kit didattico, da versare direttamente al Formatore in loco, presso la sede del corso.

Iscrizioni: al fine di predisporre al meglio la logistica, le iscrizioni dovranno pervenire entro Martedì 8 Marzo 2016 inviando una email alla SNS Sede Nazionale (sede.nazionale@salvamento.it ) o alla SNS Sezione di Torre Vado – Capo di Leuca (info@bagnini.net ).

Formatore IAMAS incaricato: Ferrari Marcello Tel. 3355846092 .

Formatore Salvamento Agency incaricato: Ferrari Marcello Tel. 3355846092 – 0833743685 – email: info@bagnini.net oppure m.ferrari@salvamentoagency.it .
Docenti Salvamento Agency: Ferrari Davide e Trové Andrea.
Info logistiche: Ferrari Marcello Tel. 3355846092.

 

Fonte: SNS Sede Nazionale

Olbia, 27/28 febbraio 2016 – Nei giorni Sabato 27 e Domenica 28 Febbraio 2016 è organizzato un corso ed esame per Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio (IAMAS). Il corso si terrà presso la sede della SNS Sez. Olbia si in via Tenente Florio, in Olbia (OT), secondo i seguenti orari:
– Sabato 27 Febbraio: 10.00/13.00 e 15.30/18.30 (corso aspiranti ed aggiornamento Istruttori)
– Domenica 28 Febbraio: 10.00/13.00 (esame aspiranti).

Formatore IAMAS incaricato: Anna Marcello tel. 3408430164 .
Info logistiche: Andrea Pascalis tel. 3474191087 .
Iscrizioni: al fine di predisporre le operazioni, i Direttori di Sezione dovranno comunicare alla SNS Sede Nazionale (via e-mail sede.nazionale@salvamento.it ) il nome degli aspiranti IAMAS entro Martedì 23 Febbraio 2016.

Al corso sono invitati a partecipare, a titolo gratuito, anche coloro che sono già in possesso del brevetto IAMAS per l’aggiornamento necessario e obbligatorio.

Requisiti di ammissione al corso ed all’Esame

  • brevetto di Bagnino di Salvataggio da almeno due anni;
  • esecutore BLS-AED;
  • brevetto di Istruttore di nuoto (può essere ammesso al corso anche chi non sia in possesso del presente requisito: il brevetto I.AMA.S. sarà effettivamente rilasciato solo dopo il conseguimento del brevetto di Istruttore di Nuoto); la laurea in scienze motorie è considerata equipollente;
  • aver partecipato almeno a due corsi della Sezione come aspirante Istruttore per almeno un anno (è necessaria la dichiarazione scritta del Direttore di Sezione).

Documentazione richiesta per l’Esame (da consegnare al Formatore in sede di Esame)

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. copia del versamento di € 80,00 effettuato sul noto c.c.p. n.° 521161 intestato a S.N.S. – Genova, causale: “iscrizione corso/esame per IAMAS – Olbia 2016”;
    3. due fotografie formato tessera.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di chiavetta USB e di pc portatile.
Nel corso dell’Esame il candidato dovrà dimostrare di padroneggiare la didattica prevista presentando micro lezioni del programma, utilizzando il materiale e le attrezzature audiovisive (proiettore e computer). A tal fine il candidato dovrà essere in possesso del manuale di Bagnino di Salvataggio, del Manuale di Soccorso in Ambiente Acquatico e del CD con le slide delle “Presentazioni per I.A.MA.S.” al momento del corso.

 

Fonte: SNS Sede Nazionale

Roseto Capo Spulico, 19/20/21 Febbraio 2016 – Nei giorni Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio p.v. è organizzato un corso ed esame CROSSOVER Istruttori IAMAS per Istruttori BLSD Salvamento Agency .
Il corso si terrà presso i locali della Società Nazionale di Salvamento – Sezione Territoriale di Roseto Capo Spulico, Via Nazionale 136, in Roseto Capo Spulico (CS), secondo i seguenti orari:

– Venerdì 19 Febbraio 09:30 / 18:00
– Sabato 20 Febbraio: 09:30 / 18:00
– Domenica 21 Febbraio 9:30 / 15:00

Il costo è di Euro 150,00 a titolo di rimborso Kit e spese di segreteria da effettuare sul c/c bancario 34296/80, Banca Carige Agenzia 46 IBAN IT93 R061 7501 5950 0000 3429 680 intestato a Salvamento Agency srl. La ricevuta del versamento dovrà essere consegnata direttamente al Formatore incaricato, presso la sede del corso.

Iscrizioni: al fine di predisporre al meglio la logistica, i partecipanti dovranno iscriversi inviando una email alla SNS Sede Nazionale (sede.nazionale@salvamento.it ) o alla SNS Sede di Roseto Capo Spulico (sez.rosetocapospulico@salvamento.it).
Info logistiche: Vincenzo Farina Tel. 3284192615 – sez.rosetocapospulico@salvamento.it
Formatore incaricato Salvamento Agency : Ferrari Marcello Tel. 3355846092 – email: info@divingservice.it o info@bagnini.net .

SAgency logo

Fonte: SNS Sede Nazionale

San Terenzo, ottobre 2015 – Si è svolto con successo, lo scorso fine settimana, il primo corso Istruttori SUP-RESCUE della Società Nazionale Salvamento Genova. La baia del golfo dei Poeti a San Terenzo (La Spezia) ha fatto da cornice ad uniniziativa che non ha precedenti in Italia.
Ricordiamo infatti che la Società Nazionale Salvamento Genova, grazie all’appoggio del Presidente Prof. Marino, è la prima realtà italiana del Salvamento che ha creduto ed aderito a questo progetto di espansione nazionale con l’inserimento dello Stand Up nelle tecniche di salvamento.

sup_1_ott2015Fondamentali, per la riuscita del progetto, sono state la Federazione Italiana Surfing (grazie al suo Presidente Alessandro Di Spirito che ha dato fiducia ad un proprio consigliere, delegandolo allo sviluppo del progetto SUP-RESCUE) e l’Associazione Italiana Stand up Paddling, la prima associazione nata in Italia in questa disciplina.

Il corso, organizzato dall’Istruttore Internazionale ISA/ FISURF Roberto Domenichini, (consigliere Federale e Presidente A.I.S.U.P), in collaborazione con il formatore nazionale SNS e Istruttore IAMAS Prof. Roberto Giansanti è la prima esperienza tenutasi nel nostro paese. Hanno avuto accesso a questo corso solamente gli operatori SUP-RESCUE già in possesso di brevetto istruttore IAMAS, rilasciato dalla S.N.S.

Anche il Direttore del Centro Nautico e Sommozzatori della Polizia di Stato di La Spezia e Primo Dirigente Dott. Sante Allegra ha partecipato, con sorpresa, alla presentazione delle attività didattiche, dimostrando interesse e proponendo una collaborazione con il personale specialista sommozzatore per affinare le tecniche da utilizzare in occasione di calamità naturali e soccorso persone.
Il corso della durata di tre giorni full immersion ha visto gli aspiranti istruttori adoperarsi nelle tecniche di conduzione SUP sia in modalità Flat Water che Wave.
Ad una prima sessione teorica tenuta dai docenti del corso è seguita la sessione pratica che ha richiesto il superamento di alcune prove in acqua; I candidati hanno potuto dedicarsi quindi alla vera e propria simulazione di SUP-RESCUE seguendo i dettami delle procedure codificate del manuale dedicato.
sup_4_ott2015La Società Nazionale Salvamento Genova, in collaborazione con AISUP, ha infatti realizzato sia un manuale didattico per gli Operatori, che un manuale operativo per gli Istruttori SUP-RESCUE.
Il manuale è un primo passo verso la stesura di una didattica completa e fruibile che ha lo scopo di formare Operatori SUP-RESCUE e Istruttori competenti, professionisti e qualificati, proiettati in una nuova dimensione del Salvamento Europeo.
Anche i colleghi iberici, condividendo l’attrezzatura selezionata dalla S.N.S hanno iniziato un percorso simile, ottenendo ottimi risultati.

Nella giornata di domenica, al termine del corso, si sono svolte le valutazioni finali che hanno visto qualificarsi come Istruttore SUP-RESCUE” S.N.S i seguenti Istruttori: Venturini Thomas sezione S.N.S Fano, Greco Francesco Paolo Sezione S.N.S Montignoso, Puttino Domenico Sezione S.N.S Fiumicino , Matteo Grandi Sezione S.N.S Ladispoli, Copelletti Gianluca Sezione S.N.S la Spezia, Cafini Antonio Sezione S.N.S Ladispoli, Toso Leonardo Sezione S.N.S Venezia, Gaeta Davide Sezione S.N.S Salerno, Giansanti Roberto Sezione S.N.S la Spezia, Marinangeli Gian Luigi Sezione S.N.S San Benedetto del Tronto.

sup_6_ott2015  sup_5_ott2015

Fonte: SNS Sez. La Spezia

San Severo, 16/18 ottobre 2015 – Nei giorni Venerdì 16, Sabato 17 e Domenica 18 Ottobre 2015 è organizzato un corso ed esame per Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio (IAMAS). Il corso si terrà presso l’aula didattica della SNS Sez. San Severo sita in Viale Matteotti 36, in San Severo (FG), secondo i seguenti orari:
– Venerdì 16 Ottobre: 13.00/18.00 (corso aspiranti ed aggiornamento Istruttori)
– Sabato 17 Ottobre: 9.00/13.00 e 15.00/19.00 (corso aspiranti ed aggiornamento Istruttori)
– Domenica 18 Ottobre: 9.00/13.00 (esame aspiranti).

Formatori IAMAS incaricati: Marcello Ferrari tel. 3355846092 – Severino Tricarico tel. 3347824377 .
Info logistiche: Alberto Tricarico tel. 3200975141 – sez.sansevero@salvamento.it
Iscrizioni: al fine di predisporre le operazioni, i Direttori di Sezione dovranno comunicare alla SNS Sede Nazionale (via e-mail sede.nazionale@salvamento.it ) il nome degli aspiranti IAMAS entro Martedì 13 Ottobre 2015.

Al corso sono invitati a partecipare, a titolo gratuito, anche coloro che sono già in possesso del brevetto IAMAS per l’aggiornamento necessario e obbligatorio.

Requisiti di ammissione al corso ed all’Esame

  • brevetto di Bagnino di Salvataggio da almeno due anni;
  • esecutore BLS-AED;
  • brevetto di Istruttore di nuoto (può essere ammesso al corso anche chi non sia in possesso del presente requisito: il brevetto I.AMA.S. sarà effettivamente rilasciato solo dopo il conseguimento del brevetto di Istruttore di Nuoto); la laurea in scienze motorie è considerata equipollente;
  • aver partecipato almeno a due corsi della Sezione come aspirante Istruttore per almeno un anno (è necessaria la dichiarazione scritta del Direttore di Sezione).

Documentazione richiesta per l’Esame (da consegnare al Formatore in sede di Esame)

    1. domanda di ammissione (da compilare in loco);
    2. copia del versamento di € 80,00 effettuato sul noto c.c.p. n.° 521161 intestato a S.N.S. – Genova, causale: “iscrizione corso/esame per IAMAS – San Severo 2015”;
    3. due fotografie formato tessera.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di chiavetta USB e di pc portatile.
Nel corso dell’Esame il candidato dovrà dimostrare di padroneggiare la didattica prevista presentando micro lezioni del programma, utilizzando il materiale e le attrezzature audiovisive (proiettore e computer). A tal fine il candidato dovrà essere in possesso del manuale di Bagnino di Salvataggio, del Manuale di Soccorso in Ambiente Acquatico e del CD con le slide delle “Presentazioni per I.A.MA.S.” al momento del corso.

 

Fonte: SNS Sede Nazionale