Società Nazionale di Salvamento, dal 1871... per la sicurezza della vita sul mare
0
  • Il tuo carrello è vuoto

Papà ti salvo io

Salerno, 20 Giugno 2022 – Nel pomeriggio del 20 Giugno, la Società Nazionale di Salvamento Sez. Pontecagnano-Faiano, diretta da Roberto Maffia, ha tenuto il primo incontro con i ragazzi impegnati nel progetto “EDUCAMP CONI Salerno 2022”. Gli incontri termineranno il 29 Luglio.
Durante l’’incontro di oggi sono state trattate, in primis, le norme per un bagno sicuro  nell’ambito di “PAPA TI SALVO IO”, per poi passare, con illustrazioni e prove pratiche, con simulatore, dell’epistassi, colpo di sole e la manovra di Heimlich.

Alcune foto dell’evento

Fonte e foto: SNS Sez. Pontecagnano-Faiano

Rimini, 25 Luglio 2021 – Domenica 25 Luglio 2021, in occasione del World Drowning Prevention Day – Giornata Mondiale della Prevenzione dell’Annegamento, i bagnini della SNS Sezione di Rimini – coordinati dall’Istruttore Gianni Mazzotti – hanno organizzato la manifestazione “Papà ti salvo io”. Presenti anche le unità cinofile con i cani salvataggio. Grande l’entusiasmo dei bambini partecipanti.

La galleria foto

Fonte e foto: SNS Sez. Rimini

Salerno, 16 Luglio 2021 – La Società Nazionale di Salvamento Sez. Pontecagnano-Faiano, diretta da Roberto Maffia, continua gli incontri con i ragazzi impegnati nel progetto “EDUCAMP CONI Salerno 2021”. Il 16 Luglio gli Istruttori SNS – presso la spiaggia di Via Allende Salerno – hanno incontrato i ragazzi in affido all’Associazione QUARTIERE OGLIARA di Salerno, interessati in attività ludiche  formative  in  un contesto aggregativo con una rete di protezione.
Nell’appuntamento sono state illustrate, con giochi e dimostrazioni pratiche, le principali norme comportamentali di sicurezza in mare riguardante le famose 10 regole d’oro per un bagno sicuro per diventare ‘Piccoli Bagnini’.
Sono stati consegnati, ad ogni bambino, il diploma “I am a Baby Watch-Io sono un Piccolo Bagnino e gadget della SNS  molto apprezzati  e graditi da tutti i bambini.

Fonte e foto: SNS Sez. Pontecagnano-Faiano

25 Luglio 2021 – Il 28 Aprile 2021 è una data storica: su iniziativa di Irlanda e Bangladesh,  l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato una Risoluzione sulla prevenzione globale dell’annegamento, riconoscendola per la prima volta nei 75 anni di storia dell’ONU.
La Risoluzione stabilisce la prevenzione degli annegamenti come un’importante questione internazionale, riconosciuta da tutti i 193 Stati membri delle Nazioni Unite e stabilisce un quadro di azioni che ogni paese dovrebbe intraprendere per prevenire gli annegamenti.
Queste azioni prevedono, tra le altre, l’elaborazione di un piano nazionale contro gli annegamenti, la condivisione delle esperienze fatte sul campo e la registrazione delle statistiche sugli annegamenti (UN General Assembly Resolution A/RES/75/273 “Global drowning prevention”- 28 April 2021 – clicca per leggere).

#drowningprevention

La Risoluzione proclama il 25 Luglio di ogni anno World Drowning Prevention Day – Giornata Mondiale della Prevenzione dell’Annegamento per accrescere la consapevolezza dell’importanza della prevenzione dell’annegamento e la necessità di una iniziativa/azione multisettoriale per migliorare la sicurezza in acqua, con lo scopo di ridurre le morti che si possono prevenire.

World Drowning Prevention Day

Giornata Mondiale della Prevenzione dell’Annegamento

La Risoluzione invita inoltre la World Health Organization (WHO) ad assistere gli Stati Membri nei loro sforzi in materia di prevenzione degli annegamenti, e a coordinare azioni/iniziative fra le appropriate entità UN.

La Risoluzione afferma che l’annegamento si può prevenire e incoraggia tutti gli Stati Membri a sviluppare programmi di prevenzione in linea con gli interventi raccomandati dalla WHO, ad esempio barriere, vigilanza, capacità natatorie, soccorso e addestramento sulla rianimazione, disciplina della nautica da diporto, gestione dei rischi alluvionali e capacità di recupero.

La Società Nazionale di Salvamento invita ad esaminare la Risoluzione U.N. e la porta a conoscenza dei propri iscritti, parti interessate all’argomento, comunità, e continuare a farne argomento delle nostre raccomandazioni nelle pianificazioni e iniziative in materia di prevenzione dell’annegamento.

Fonte: UN/IMRF/SNS

Ravenna, 17 Luglio 2021 – Sabato 17 Luglio – sulle spiagge di Ravenna – la SNS Sezione Ravenna, diretta da Simona Tarlazzi, ha organizzato la manifestazione “Papà ti salvo io” nell’ambito delle campagne per la prevenzione degli annegamenti.

Alcune foto della manifestazione

Fonte e foto: SNS Ravenna 

Salerno, Luglio 2021 – La Società Nazionale di Salvamento Sez. Pontecagnano-Faiano, diretta da Roberto Maffia, ha tenuto il primo incontro con i ragazzi impegnati nel progetto “EDUCAMP CONI Salerno 2021”. Gli incontri avranno cadenza settimanale fino al 30 Luglio presso il Lido Esercito in Via Allende in Salerno.

Ai 250/300 ragazzi di età compresa tra i 5 e i 12 anni, sono state illustrate diverse tematiche: la salvaguardia dell’ambiente, la salvamento e la sicurezza nei luoghi marini attraverso il gioco “Papà ti salvo io”. Con l’aiuto degli Istruttori  i ragazzi hanno svolto simulazioni pratiche di primo soccorso con l’utilizzo di manichini.
Ai partecipanti sono stati distribuiti vari gadgets SNS.

Alcune foto dell’evento

Fonte e foto: SNS Sez. Pontecagnano-Faiano

Rimini, 30 Giugno 2021 –  L’evento “Papà ti salvo io” organizzato dalla SNS Sez. di Rimini, tradizionalmente dedicato ai bambini, si è svolto Mercoledì 30 Giugno 2021 a Rimini presso il bagno n. 138. Le foto.

Fonte e foto: SNS Rimini

Cesenatico, 29 Maggio 2021 – La mattina di Sabato 29 Maggio si è svolta a Cesenatico – spiaggia di Valverde – la manifestazione “Papà ti salvo io”, tradizionale evento dedicato ai bambini.

L’evento è stato organizzato dalla SNS Sez. di Cesenatico, dalla Coop. Bagnini e dalla Scuola cani salvataggio SICS, per i bimbi delle scuole di Cesenatico e Sala.

Fonte e foto: SNS Cesenatico