Noli, 20 gennaio 2013

Noli – Domenica 20 gennaio 2013, presso i bagni Mediterranèe di Noli (SV), in concomitanza con l’annuale appuntamento del cimento invernale, si è svolta la cerimonia di premiazione dei soccorritori della Società Nazionale di Salvamento Sez. di Noli, diretta da Paolo Curato. Tra le onorificenze conferite, sono state consegnate 4 medaglie al merito in argento, 2 medaglie al merito in bronzo, 1 medaglia di anzianità per 5 lustri e 13 diplomi di benemerenza di cui 7 alla memoria.

La cerimonia è stata intitolata alla memoria dell’Istruttore di Nuoto Francesco Aloi che, nel 2011, in occasione del 140° anniversario della “Salvamento Genova”, era stato insignito della medaglia al merito in argento con la seguente motivazione: “che ha saputo diffondere con efficace e meritoria opera di insegnamento i principi di salvataggio e soccorso in tenace, vigile e costante impegno civile teso alla salvaguardia della vita umana in acqua”.

Un particolare riconoscimento, per l’impegno e la professionalità, è stato tributato al responsabile sanitario della SNS Sez. Noli, dottor Alfredo Rossi (già insignito nel 2011 di una medaglia al merito in argento) che, in questa occasione, ha ricevuto il distintivo in oro della SNS dal Consiglio Direttivo di Sezione.

I soci della Sezione si sono successivamente riuniti per discutere ed approvare i progetti delle manifestazioni ed iniziative che nei prossimi anni porteranno al 100° anniversario delle operazioni di soccorso al transatlantico TRANSYLVANIA, affondato nella prima guerra mondiale nelle acque prospicienti l’allora ospedale di soccorso costiero della Società di Salvamento.

A sinistra: il manifesto del 4° Cimento Invernale Città di Noli

Fonte e foto: SNS Sez. Noli

Tags: