Castelfranco Veneto, 1 Novembre 2018 – Un 62enne, sportosi da una balaustra, è scivolato nel torrente Muson dei Sassi, in quel momento in piena, a Castelfranco Veneto (TV). Trascinato dalla corrente per circa un chilometro, è stato soccorso da un bagnino, assicurato ad una corda tenuta da cinque militari dell’Arma di Castelfranco. Alla fine il 62enne è stato strappato alla forte corrente. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio del 1° Novembre.
Leggi l’articolo “Si sporge dal parapetto e finisce nel Muson” – di Marco Filippi – pubblicato sul quotidiano “La Tribuna di Treviso” il 02/11/2018.

Fonte: La Tribuna di Treviso

 

Tags: