Giardini Naxos, 30 luglio 2012

Giardini Naxos – Lunedì 30 luglio, presso il lido La Romantica di Giardini Naxos (ME), circa 50 bambini dai 5 ai 14 anni hanno partecipato alla manifestazione «Papà ti salvo io» riguardante il mare e i pericoli che comporta. La kermesse è stata organizzata da Enzo Castelli, direttore della Società Nazionale di Salvamento Sez. Catania, assieme all’Ufficio Locale Marittimo di Giardini, diretto dal 1° Mrs Francesco Pappalardo.
«Queste manifestazioni – ha spiegato Castelli – si svolgono ogni anno in tutta Italia. Ai 50 bambini, compresi tra i 5 e i 14 anni, è stata regalata una maglietta e un berretto. I bambini, malgrado la differenza di età, si sono divertiti e hanno prestato molta attenzione alle nostre spiegazioni, facendo tante domande».

A intrattenere i bambini con varie argomentazioni riguardanti il mare, Enzo Castelli, il 1° Mrs Francesco Pappalardo e il bagnino Antonio Dongarrà, i quali, ciascuno per la propria competenza, hanno spiegato il comportamento da adottare in caso di problemi che si possono verificare durante la balneazione e, soprattutto, come prevenire gli incidenti.

Al termine della manifestazione a tutti i bambini è stato dato il “brevetto di Babywatch”. Tutti contenti i piccoli allievi e i partecipanti più grandi, hanno mostrato con orgoglio ai propri genitori gli attestati di frequenza.
Fonte: La Sicilia – ed. Messina – 01/08/2012
La SNS Sez. Catania ha organizzato analoga manifestazione sabato 28 luglio 2012 presso il lido Azzurro di Catania, alla quale hanno partecipato 35 bambini. Erano presenti i bagnini Antonio Trefiletti, Alfio Caruso, Domenico D’Antona e Carlo Pagana, la responsabile dell’organizzazione Marika Nicosia ed il rappresentante regionale del S.I.B., Prof. Giuseppe Ragusa.
Foto: SNS Catania
Tags: