Montesilvano, 12 agosto 2012

Montesilvano – Più di 300 bambini a lezione di mare sicuro. Si è svolta domenica 12 agosto a Montesilvano (PE), per il dodicesimo anno, la manifestazione “Papà ti salvo io” per insegnare ai bambini come vivere il mare senza pericoli. In prima fila, i volontari della Società Nazionale di Salvamento Sez. di Pescara, guidati dal direttore Cristian Di Santo, insieme al Tenente di Vascello della Capitaneria di Porto Daniele Di Fonso, al Sottotenente Danilo Di Pietro del Terzo Nucleo Aereo della Capitaneria, al Comandante della Delegazione di Montesilvano Enrico D’Angelo e al Comandante della Squadra nautica della Polizia Claudio Tenisci.

“Al termine della lezione con i bambini” racconta Di Santo “sono state eseguite esibizioni di salvataggio con la presenza dei 50 bagnini della Salvamento e delle forze dell’ordine con le loro moto d’acqua, del 118 e e dell’associazione cani di salvataggio”.

Grande sorpresa per i bambini quando sono intervenuti l’Atr della Capitaneria, l’elicottero della Polizia e l’elisoccorso del 118.

“Il successo di questa edizione di Papà ti salvo io” dice Di Santo “è dovuto alla massiccia partecipazione delle forze dell’ordine, nonché ai volontari della Salvamento e dei Cani di salvataggio. Ma i protagonisti assoluti della giornata sono stati i bambini, i Baby baywatch premiati con un diploma di partecipazione, che alla fine hanno dato lezioni di sicurezza in mare ai propri genitori. La manifestazione ha coinvolto più di un migliaio di persone che nella mattinata si sono accerchiate attorno ai bambini rimanendo coinvolte, emozionate e soprattutto stupite dall’alternarsi delle svariate esibizioni”.

Fonte e foto: il Centro ed. Pescara del 18/08/2012

Tags: