Lanzarote, 10 Ottobre 2018 – Luca Geroin, Bagnino di Salvataggio brevettato con la Sezione Territoriale SNS di Verona, vive e lavora da alcuni a Lanzarote, Isole Canarie. Alcuni mesi fa ci ha contattato per raccontarci il salvataggio in mare di un barcone di immigrati  in difficoltà  (vd. l’articolo Una testimonianza dalle Canarie del 19 Aprile 2018). Luca Geroin è stato premiato dalle istituzioni di Lanzarote.
Pubblichiamo testualmente quanto ricevuto pochi giorni fa dal nostro socio Luca, ancora una volta orgoglio per tutta la SNS.
“Buon giorno sono Luca Geroin, il bagnino della Societa’ Nazionale di Salvamento, che vive a Lanzarote Isole Canarie e lavoro come socorrista guardavidas in spiaggia. Mi ero gia’ messo in contatto con voi in passato, a Gennaio, per raccontarvi il salvataggio di un barcone di immigrati che naufrago’ nel litorale dove presto servizio. Fu un salvataggio difficile e complesso e alla fine salvammo varie vite anche se ne morirono sette. Con piacere vi scrivo per condividere con voi il premio e riconoscimento ufficiale delle istituzioni di Lanzarote, dato a me e ai miei compagni, per il lavoro svolto quel giorno. Una onoreficenza al valor civile per il servizio di salvataggio che abbiamo compiuto e che quotidianamente svolgiamo. Tra l’altro, dalle informazioni datemi, sono il primo guardavidas italiano della salvamento, premiato per meriti di servizio nelle Isole Canarie. Questo mi inorgoglisce e sprona a continuare nella mia attivita’ di lifeguard e a condividere con Voi questo riconoscimento. Grazie.
Un saluto
Luca Geroin”
Tags: