La Spezia, 22 Settembre 2017 – Conclusa la stagione balneare, Roberto Giansanti, Direttore della SNS Sezione di La Spezia fa il bilancio dell’attività.
Riportiamo il testo integrale dell’articolo intitolato “Società nazionale di salvamento Un anno vissuto da protagonista”, pubblicato sul quotidiano “Il Secolo XIX” ed. La Spezia  il 22/09/2017.

“SI E’ conclusa la stagione balneare della sezione spezzina della Società Nazionale di salvamento. Il direttore Roberto Giansanti ha comunicato gli ottimi risultati ottenuti in questi primi nove mesi dell’anno. Si sono consolidati gli ottimi rapporti di collaborazione con Guardia Costiera, capitaneria di porto della Spezia, Vigili del fuoco e col mondo della scuola. Per questi ultimi fin dal 1998, l’SNS ha promosso in rete, il progetto di salvamento e primo soccorso, riservato a tutte le scuole secondarie superiori. Inoltre lo stesso, è stato effettuato in collaborazione con tutti gli Enti pubblici locali, operanti in ambito della sicurezza, coordinati dalla Prefettura. Nel 2017, il direttivo ha puntato molto sulla collaborazione con il Comune di Lerici, al fine di migliorare l’incolumità dei bagnati, effettuando sul litorale numerose escursioni di sorveglianza con l’uso del Sup-rescue. Stesso supporto è stato dato al comune di Porto Venere, in occasione dell’installazione della piscina naturale, in collaborazione con le sezioni limitrofe di Montignoso e Versilia”. A.LO.

Fonte: Il Secolo XIX ed. La Spezia

Tags: