Follonica, 22 Aprile 2020 – Da Giorgio Lolini, Direttore della S.N.S. Sezione Territoriale di Follonica, riceviamo e pubblichiamo integralmente  – con orgoglio – il report della meritoria attività dei nostri volontari presso la popolazione.

Presidente,
con la presente sono ad inviare un breve report sulle attività svolte dalla sezione di Follonica fino ad oggi per l’emergenza “Covid19”.
La nostra sezione è impiegata fin dai primi giorni di emergenza presso il C.O.C. della città di Follonica insieme alle altre quattro associazioni di protezione civile presenti nel comune e questa è una breve sintesi sulle mansioni a noi assegnate:
_  presidio da parte dei nostri operatori per garantire la continuità del servizio telefonico svolto dal numero comunale della protezione civile a supporto della popolazione, 
_ abbiamo preso parte alle operazioni di ritiro presso l’autoparco provinciale di Grosseto della fornitura di mascherine arrivate dalla Regione Toscana destinate alla cittadinanza di Follonica,
_ gestione della suddivisione degli scatoloni in base agli elenchi forniti dal responsabile comunale per ogni quartiere della città, attività di imbustamento delle mascherine in sacchetti che abbiamo provveduto a consegnare a domicilio a tutta la popolazione residente,
_ consegna agli alunni del territorio che hanno necessità di tablet (gli Istituti scolastici del comune hanno messo a disposizione il materiale informatico, al fine di far proseguire l’attività scolastica con la partecipazione dei ragazzi alle lezioni online),
_ svolta attività di gestione affluenza persone presso gli uffici postali della città  per garantire il rispetto della distanza di sicurezza in occasione del nuovo calendario di consegna delle pensioni,
_ svolta attività di informazione alla popolazione e controllo nei quartieri della città e sulle spiagge per il rispetto delle misure adottate per contrastare la diffusione del virus,
_ svolta attività di installazione cartellonistica informativa presso le aree verdi della città per avvisare la popolazione sulla temporanea chiusura in seguito alle leggi riguardanti il contenimento del contagio.  
Infine abbiamo ricevuto da parte di “famigliainfuga.com” una donazione di mascherine protettive che abbiamo messo a disposizione di tutti i nostri volontari e quelli di tutte le associazioni operanti all’interno del COC.
Allego qualche foto a dimostrazione delle attività sopra descritte.
Appena possibile provvedo ad inoltrare un nuovo report sulle ulteriori attività portate avanti della sezione di Follonica durante il proseguimento dell’emergenza “Covid19”.
Le porgo i saluti da parte mia e di tutti i volontari della sezione.
Giorgio Lolini
Direttore S.N.S. sez. Follonica
Fonte e foto: SNS Sez. Follonica
Tags: