Carloforte, 18 e 19 maggio 2012

Carloforte – Un fine settimana all’insegna delle regole per garantire l’incolumità dei bagnanti. La mattina del 19 maggio, nell’aula magna dell’Istituto superiore di corso Battellieri in Carloforte, si è chiusa la due giorni organizzata dalla Società Nazionale di Salvamento, col Dott. Dario Giorgio Pezzini ed il responsabile locale, Tonio Rosso. All’incontro hanno partecipato gli studenti e gli addetti al salvamento nelle spiagge.

Obiettivo del meeting è stato quello di approfondire i temi sulla sicurezza delle spiagge e della balneazione. Sono state inoltre illustrate alcune nozioni sui frangenti, le correnti e gli effetti che il moto ondoso provoca su bassi fondali.

La prevenzione può aiutare ad evitare incidenti con semplici accorgimenti e comportamenti mirati, Troppo spesso infatti gli incidenti accadono in pochi metri d’acqua, dove il bagnante incauto si cala con troppa sicurezza, senza considerare le insidie che le correnti ed i frangenti possono nascondere.

Fonte: La Nuova Sardegna – 19/05/2012

Foto: SNS Sez. Carloforte

Tags: