Fratta Todina, 20 Luglio 2019 – Un bambino ha rischiato di annegare in una piscina di Fratta Todina (PG). Il piccolo, dieci anni, stava giocando quando i bagnini lo hanno visto in evidente difficoltà. Dopo l’immediato soccorso, il bambino è stato precauzionalmente portato in ospedale per controlli, poi dimesso.

Lo riporta “La Nazione” ed. Umbria il 20/07/2019.
Leggi l’articolo de “La Nazione” online: Bambino rischia di annegare, provvidenziale intervento dei bagnini in piscina

Fonte: La Nazione ed. Umbria

Tags: