Grado, 6 Luglio 2019 – Un bimbo di 11 mesi stava tranquillamente gattonando in pochissimi centimetri d’acqua accanto ai genitori ma, a causa di una piccola onda, il piccolo ha inghiottito acqua finendo poi col viso verso il basso non riprendendosi più. Il tempestivo intervento dei bagnini di salvataggio della Git e di due infermieri, che casualmente erano in spiaggia, ha evitato il peggio. Il piccolo non è in pericolo di vita. E’ accaduto Sabato 6 Luglio sulla spiaggia di Grado (GO).

Leggi l’articolo di Antonio Boemo pubblicato sul quotidiano La Tribuna di Treviso del 7 Luglio 2019

Leggi l’articolo online su La Tribuna di Treviso

Fonte: La Tribuna di Treviso del 7 Luglio 2019

Tags: